background

MILAN - GENOA: ROSSONERI SEMPRE PIU' VICINI ALLA ZONA UEFA

Pubblicato il 14/02/2016
Redazione
Federico Classetti

Partita sofferta più del previsto. Nonostante il diverso tasso tecnico e gli oltre 15 punti di differenza il Genoa non è stato un cliente semplice per il Milan. La squadra Ligure ha combattuto per 90 minuti cercando in tutti i modi di pareggiare la gara. Partita che comunque i rossoneri hanno saputo gestire soffrendo ma tirando fuori tutto il carattere che il loro tecnico ha saputo infondere in questi mesi. 
Si concretizza quindi il quarto successo utile in sette partite rilanciando le ambizioni europee. Sesto posto a due punti dalla quinta e cinque dalla zona champions, un ottimo risultato per un tecnico definito "non idoneo" dalla tifoseria ad inizio 2016. Questa sera in attesa del risultato tra Fiorentina e Inter, il Milan sa già che qualche punto lo ha recuperato. Situazione differenti per Gasperini sempre più contestato dalla sua gente, ottiene la quinta sconfitta e si avvicina pericolosamente alla zona retrocessione. 
Scendendo alla cronaca della partita, il primo tempo si è aperto sprint con il solito Bacca che dopo 5 minuti porta in vantaggio la squadra rossonera. Azione costruita da un cross messo giù da Niang che serve l'attaccante, il quale con semplicità buca la porta rossoblu. Il Genoa colpito a freddo tenta di riprendere subito la partita ma il Milan ben disposto in campo non lascia spazio alle iniziative avversarie. Si arriva quindi al secondo tempo che riparte con un copione identico al primo. Genoa che prova ma incapace nel creare problemi e Milan che cerca di difendersi senza spingere realmente. 
Il fulmine arriva  al 70', Honda raddoppia il vantaggio iniziale. Con un tiro dai 30 metri sorprende la retroguardia del Genoa. Partita virtualmente chiusa ma al 93' arriva il sussulto della squadra ospite, Cerci prova a stravolgere le carte in tavola e accorcia il vantaggio rossonero . L ex Milanista mette dentro una respinta corta di Donnarumma che in questa circostanza non è parso sicuro. Rete che ridà coraggio alla squadra ospite la quale cerca di dare il massimo negli ultimi minuti della partita. Purtroppo la rete è tardiva e il Genoa non riesce nell impresa. Il Milan si aggiudica la vittoria e si porta a 43 punti avvicinandosi sempre più all obiettivo Uefa.