background

MIHJLOVIC: ''SONO ARRABBIATO CON NOI STESSI''

Pubblicato il 06/03/2016
Redazione
Federico Classetti

Conferenza amara per Sinisa Mihajlovic. Dopo la sconfitta in Sassuolo - Milan, il tecnico serbo riserba poche parole nella conferenza stampa:
"Vorrei sapere anche io perché ci siamo sciolti psicologicamente, ma a caldo non è facile. Sono arrabbiato con noi stessi e con gli arbitri. Di quest'ultimi però non ne parlerò. Nella prima mezz'ora abbiamo dominato, ma non concretizzato. Come ci succede spesso. Non possiamo prendere gol su una palla inattiva così, che avevamo preparato. Poi abbiamo perso le misure, non c'è stato il Milan che volevo io. Non dimentichiamoci quanto ti buono fatto oggi e adesso cercheremo di lavorare al meglio per reagire già dalla gara contro il Chievo. Non mi piace parlare di singoli. Sanno se hanno giocato bene o no. Nei primi 25 minuti abbiamo fatto 5-6 tiri in porta, poi zero. Abbiamo perso le misure poi ed è stata dura. Sono arrabbiato per le occasioni non sfruttate e per la mancanza di reazione. Questo riguarda i singoli e il gruppo. Non parlo degli arbitri, ma la moviola non so cosa sia. Vedremo come la useranno e ci saranno due anni di sperimentazione. Vedremo come andrà a finire"