background

SAMPDORIA MILAN. BROCCHI: "POSSIAMO AMBIRE A TRAGUARDI IMPORTANTI"

Pubblicato il 17/04/2016
 Prima conferenza per il tecnico Brocchi, che nel cuore del Ferraris, rilascia un conferenza stampa lampo ma si ritiene soddisfatto della partita svolta dai suoi ragazzi, verso i quali ha solo parole di elogio :"Ho avuto delle sensazioni ottime, ero tranquillo. Volevo vedere una squadra che provasse a fare quello che ho chiesto in settimana e di credere in quello che ho detto, sia in fase di possesso che non possesso, ho visto cose belle. Ho ringraziato i miei giocatori. Possiamo ambire a traguardi importanti, il gruppo ha dentro qualcosa di importante e deve giocare da squadra e voler portare a casa risultati importanti. Sono molto contento di Mario, una gran parata ha fatto sì che non segnasse purtroppo. L'atteggiamento di Carlos è stato ottimo, anche i difensori e centrocampisti hanno dato tutto. Abbiamo poco tempo ma ci deve bastare per migliorarci. Sono molto soddisfatto di Bonaventura. Jack ha le capacità per muoversi su tutto il fronte d'attacco. Deve giocare insieme ai due attaccanti. Non ho ancora visto il telefono. Secondo me il Presidente è contento perchè ha visto una squadra che ha lottato. Una vittoria su questo campo e in questa serata deve essere presa come un passo importante. Le qualità di Quagliarella mettono in difficoltà qualsiasi difensore. Alcune situazioni potevano essere lette meglio, altre sono state lette in maniera ottimale. Honda ha lavorato bene in settimana e avrà la possibilità di mettere in mostra le sue qualità. Penso al bene del Milan, e stasera ha giocato chi poteva dare di più. Ha le qualità per dare il suo apporto in questo ultimo mese".