background

FONSECA: ''SONO MOLTO SODDISFATTO DELL'ATTEGGIAMENTO''

Pubblicato il 15/12/2019
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE A ROMA

Nella conferenza stampa del dopogara dell'Olimpico stavolta Paulo Fonseca è di poche parole. Il tecnico finalmente ha ritrovato (soprattutto nel secondo tempo...) la sua Roma, aggressiva, determinata e capace di andare ripetutamente in goal: ecco che allora non ha davvero nessuna voglia di nuove polemiche e coi giornalisti taglia corto, nel tentativo e nel desiderio di mantenere unito e compatto il suo gruppo. Sulla gara di oggi comunque il suo giudizio è positivo: ''Sono soddisfatto della squadra e sono molto soddisfatto del nostro atteggiamento: possiamo vincere o perdere, ma l'atteggiamento deve essere questo e non deve cambiare mai! Abbiamo creato molte occasioni. Sul finire del primo tempo e poi anche nel secondo tempo la squadra ha giocato con intensità, aggressività e velocità. Penso che il risultato dell'intervallo non fosse giusto, perchè la squadra ha giocato bene. Abbiamo avuto la possibilità di fare due o tre goal. Avere in squadra giocatori come Mkhitaryan è importante''.

Al di là della vittoria raggiunta, nell'ambiente giallorosso si parla sempre insistentemente di Florenzi, anche nel giorno in cui Alessandro disputa la seconda gara consecutiva da titolare. Fonseca, che ancora sta in fase di studio della bollente e famigerata ''piazza romana'', un pò si stupisce della domanda sul capitano giallorosso: ''Ora io non mi aspettavo una domanda su Florenzi... Non c’è alcun problema con lui. Sta giocando ed ha fatto una buona partita...che posso dire di più?''. Ma la piazza romana vive e si alimenta di polemiche, così al tecnico giallorosso viene chiesto di rendere conto sul non utilizzo del terzo cambio. La risposta di Paulo Fonseca tuttavia, anche in questo caso, è lapalissiana: ''Non è obbligatorio... In questo momento non abbiamo avuto bisogno di cambiare giocatori...''. Facile, lineare, verrebbe da dire ''elementare, Watson''... Tutti concetti però sconosciuti da queste parti...