background

FONSECA: ''DOBBIAMO ESSERE EQUILIBRATI E CONTINUARE A LAVORARE...''

Pubblicato il 20/12/2019
Si chiude nel migliore dei modi il 2019 per la Roma: la netta e squillante vittoria dei giallorossi in quel di Firenze dà morale e farà passare di sicuro delle feste serene in tutto l'ambiente capitolino. Ed anche le parole di Paulo Fonseca, nella conferenza stampa del dopogara, confermano la bontà del lavoro fatto in questi primi mesi giallorossi: ''Sì, penso che piano piano la squadra ha migliorato molto, ma dobbiamo essere equilibrati, perché non abbiamo finito ancora nemmeno la prima parte della stagione... Dobbiamo continuare a lavorare per migliorare la squadra. Sono ovviamente molto soddisfatto di questi primi mesi. La perfezione è difficile da raggiungere, ma possiamo migliorare in molti aspetti. Dobbiamo controllare meglio la partita con la palla in possesso. Abbiamo perso la palla in alcuni momenti in cui non dovevamo. Abbiamo parlato e penso che dobbiamo continuare a lavorare per migliorare. La squadra adesso sta capendo quanto sia importante avere il pallone, stiamo cambiando la testa dei giocatori''.
Ha destato un pò di preoccupazione l'infortunio di Pellegrini: quel pestone rimediato dal centrocampista certamente non ci voleva, anche considerando l'infermeria di Trigoria, mai vuota: tuttavia la lunga sosta in arrivo permetterà di limitare i danni, in questo senso. Fonseca su questo punto non ha certezze: ''Non so... Vediamo nelle prossime ore... Prova dolore, ma io non ho parlato con il giocatore, né col medico''.

Nel complesso, il tecnico giallorosso può ritenersi soddisfatto per il grado di crescita del suo gruppo: ''Abbiamo cambiato molti giocatori e sapevamo che non sarebbe stato facile, ma io penso sempre a vincere, è questa la filosofia che portiamo avanti''. Tra le note più positive di questi primi mesi ''fonsechiani'' ci sono certamente Mancini, Diawara e Veretout, oltre alle conferme di giocatori come Zaniolo e come Smalling, il cui impatto col calcio italiano è stato ottimo: Fonseca però ha parole di elogio per tutti, indistintamente: ''Sono ottimi giocatori e hanno ancora spazio per migliorare e imparare. Sono tutti bravi ragazzi e professionisti veri''.
Prima di andare in conferenza invece, con i colleghi di Sky Fonseca ha anche speso due parole su Pellegrini: ''E’ un giocatore molto intelligente che cerca lo spazio ed il tempo giusto. Ha la capacità di decisione, nonostante sia giovane''.
La chiusura è sul mercato: Fonseca fa capire a chiare lettere che non ci sarà da aspettarsi grandi arrivi in queste settimane: ''Io ho detto che questo non è un mercato facile... Se noi vogliamo un giocatore per migliorare la squadra, deve essere meglio di quelli che ci sono oggi. Non è facile trovare giocatori che possano giocare qui subito...''.