background

FONSECA: ''LA SQUADRA HA AVUTO SEMPRE CARATTERE''

Pubblicato il 08/11/2020
La Roma  a Genova ha messo in cascina altri 3 punti importantissimi che riportano i giallorossi al terzo posto della classifica. Dopo il pareggio temporaneo dei rossoblù tuttavia le cose potevano prendere pieghe decisamente meno piacevoli per Fonseca, ma è stato proprio a quel punto che è uscita fuori la determinazione della Roma, e l'allenatore portoghese è consapevole di ciò nel dopogara del Ferraris: ''È stata una vittoria di carattere, sempre con atteggiamento forte. Abbiamo creato occasioni per fare più goal, poi all’unico errore che abbiamo fatto loro hanno segnato. Ma la squadra ha avuto sempre carattere''.
Fonseca nel finale della gara era molto agitato, evidentemente temeva un calo di concentrazione nei suoi: ''Dobbiamo mantenere la concentrazione fino alla fine, era importante dopo il terzo goal difendere bene. Tutti i giocatori hanno capito che era il momento di difendere bene. Sono contento della personalità e del carattere della squadra''.
 

Per quanto riguarda le varie individualità, la prestazione odierna di Borja Mayoral è stata più di qualche gradino sotto rispetto all'ottima prova di giovedì contro il Cluj: stavolta l'assenza di Dzeko si è fatta sentire, almeno fino allo spostamento in avanti di Mkhitaryan. L'allenatore giallorosso pero' non è rimasto scontento del lavoro svolto da Mayoral: ''Ha fatto una buona partita, ha lavorato molto. Quando abbiamo cambiato con Cristante abbiamo fatto meglio, ma Borja ha preso quasi sempre decisioni buone, ha sbagliato un goal, ma è normale''.

Nonostante l'euforia che c'è ora intorno alla sua Roma, Fonseca preferisce continuare a tenere il profilo basso, senza fare proclami di Champions: ''Dobbiamo pensare partita per partita, non basta una vittoria. Vogliamo fare meglio della scorsa stagione, stiamo lavorando per essere migliori''.
Quest'anno ad aiutare la Roma nel salto di qualità c'è anche Pedro, un giocatore del livello mondiale. Per non parlare poi del Mkhitaryan di quest'oggi...: ''''Miki'', Pedro, hanno grande esperienza. ''Miki'' sa giocare in questa posizione davanti, è molto intelligente. Ha fatto tre goal importanti per la squadra, ha lavorato molto. ma ciò che conta è che abbiamo vinto''.
Domani si saprà se la Roma riuscirà a recuperare anche il punticino di Verona, Fonseca ci spera: ''È un errore, ma non abbiamo avuto nessun vantaggio da questo errore. Vediamo che succede''.