background

FONSECA: ''ABBIAMO FATTO UNA PARTITA SERIA. MKHITARYAN? SA CERCARE GLI SPAZI COME POCHI''

Pubblicato il 06/01/2021

C'è entusiasmo in casa giallorossa al termine della vittoria di Crotone che rafforza il terzo posto e lancia al contempo la Roma verso il 2° posto detenuto dall'Inter, ora distante solo 3 lunghezze. Quest'oggi poi la squadra di Fonseca ha trovato un'arma in più in Borja Mayoral, autentico spacca-gara, con due goal ed un rigore procurato nei primi 33 minuti. E chissà che il tecnico portoghese non trovi il modo per creare anche una coesistenza tattica tra lo spagnolo e Dzeko... Nel dopogara dello Scida Fonseca su questo lascia aperto qualche spiraglio: ''Vediamo, penso che la squadra ora stia giocando bene con questo modulo e non voglio cambiare. In futuro si può valutare, vedremo...''.
L'allenatore è soddisfatto per quanto mostrato in campo dai suoi ragazzi: ''Abbiamo fatto una partita seria, abbiamo rispettato l’avversario, che ha qualità. Abbiamo fatto una bellissima partita nel primo tempo e nella ripresa abbiamo gestito. Possiamo migliorare la nostra uscita dalla difesa nel secondo tempo, ma abbiamo giocato bene. il principale obiettivo oggi era vincere, ora pensiamo alla prossima partita''.
A proposito allora di ''prossima partita'',  giusto domenica arriva all'Olimpico l'Inter per uno scontro diretto che si preannuncia infuocato, Fonseca tuttavia rimane su toni pragmatici: ''Quello che è importante per noi sono i tre punti. E’ importante vincere tutte le partite, a prescindere dal risultato e dall'avversario. L’Inter è una bellissima squadra, sarà una partita diversa, ma vogliamo vincere. L’intenzione è sempre stata quella, anche quando abbiamo giocato contro le altre grandi''.
Fonseca  ne approfitta poi per elogiare Mkhitaryan, anche oggi uno dei migliori tra i giallorossi: ''E’ uno dei giocatori più intelligenti, sa cercare gli spazi come pochi. E’ molto intelligente''.
Sul mercato invece il tecnico non concede neanche la minima apertura e di sicuro non fa nomi: ''Non posso dirli...''

La chiiusura della conferenza è su Morgan De Sanctis, protagonista suo malgrado di un bruttissimo incidente automobilistico, che l'ha costretto ad un intervento d'urgenza in sala operatoria, con la rimozione della milza: ''E’ stato un momento triste, gli auguriamo di tornare presto. Sappiamo che l’intervento è andato bene, speriamo torni presto''.