Home Notizie Andrés Iniesta riceve la sua prima offerta come allenatore!

Andrés Iniesta riceve la sua prima offerta come allenatore!

163
0

All'età di quasi 40 anni, non ha ancora smesso di giocare a calcio. Dopo la sua partenza dal Giappone, l'ex stella del è attualmente in forza all'Emirates FC negli Emirati Arabi Uniti. Tuttavia, la squadra attraversa un periodo difficile e lotta per evitare la retrocessione. In questo contesto, Iniesta ha ricevuto la sua prima offerta come .

Il incerto di Iniesta

Il contratto di Iniesta scade il 30 giugno, ma ha la possibilità di rinnovarlo per un anno. Tuttavia, la possibilità di diventare allenatore si fa sempre più concreta. “Se la squadra riesce a mantenere la categoria, inizieremo i negoziati per il rinnovo con lui. È ancora in ottime condizioni tecniche e fisiche e può rimanere con noi. Ma se siamo retrocessi, non accetterò che un giocatore del suo calibro rimanga in Primera. Gli proporrò di allenare la squadra”, ha dichiarato Youssef Al-Batran, presidente dell'Emirates FC, al Cairo News, citato dal .

La trattativa segreta per Iniesta

In seguito, il dirigente emiratino ha rivelato come è avvenuto l'accordo con Iniesta: “Ho negoziato con Iniesta per un mese in segreto via . E fin dalla prima riunione, è stato felice di unirsi a noi e non ci sono state difficoltà durante le trattative. Ha consigliato ai giocatori di umili, disciplinati, rispettosi e puntuali. È un po' come un professore per loro. Ha espresso grande ammirazione per i suoi compagni di squadra, anche se non sono quelli del Barcellona”, ha confessato.

Leggi anche :  La fine del tunnel non è vicina per Dani Alves!

Iniesta, un impegno a lungo termine?

Allo stesso tempo, ha aggiunto: “Gli ho anche chiesto scherzando: ‘Quanto tempo pensi di rimanere con noi?'. Mi ha risposto 10 anni. Si trova bene qui e ha una grande casa per questo periodo. Anche il suo autista personale mi ha detto che non ha mai visto una persona così rispettosa e sofisticata come Iniesta”.

Iniesta, la più grande acquisizione della storia della Lega degli Emirati Arabi Uniti

Infine, ha sottolineato che “Iniesta è la più grande acquisizione nella storia della Lega degli Emirati Arabi Uniti. Anche Maradona è arrivato come allenatore e non come giocatore. Tutti sono rimasti sorpresi dal contratto di Iniesta. Anche i dirigenti del club emiratino mi hanno detto: ‘Youssef! Come hai fatto?'. Tutti parlavano di Iniesta che si univa all'Inter , ma sapevo che era meglio così”, ha concluso.

  • Fonti: Mundo Deportivo, Cairo News
  • Esperti di calcio: , giornalista sportivo italiano specializzato in calciomercato; Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato; , commentatore televisivo e giornalista sportivo italiano.
Leggi anche :  AFC Champions League: Al Nassr eliminato nonostante Ronaldo
4.4/5 - (5 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News