Home Notizie Anguissa, la rivelazione azzurra: dal prestito a Fulham alla vittoria del campionato...

Anguissa, la rivelazione azzurra: dal prestito a Fulham alla vittoria del campionato con Napoli

1036
0

Da un anonimo club della Championship inglese, fino a diventare la colonna portante del di Spalletti. È la storia sorprendente di Frank Zambo Anguissa, camerooniano diventato una delle figure di punta del calcio italiano.

L’arrivo in : un colpo astuto di Giuntoli

L’arrivo di Anguissa in Italia non ha certo suscitato un grande clamore. Eppure, il direttore degli Azzurri, Giuntoli, ha saputo vedere in lui qualcosa di più. Prelevato in prestito dal Fulham per 400.000 euro, è stato riscattato dal Napoli per 15 milioni di euro, dilazionati in tre anni, a conferma della sua crescita esponenziale e del talento mostrato fin dai primi giorni con la maglia azzurra.

Da perfetto sconosciuto a colonna del Napoli

Nonostante una preparazione limitata e un’integrazione lampo – solo mezza sessione di allenamento con i nuovi compagni – Anguissa si è subito distinto per la sua qualità tecnica, la forza fisica, l’intelligenza tattica e una personalità da leader. Nel mezzo di Lobotka e Zielinski, il suo contributo è stato decisivo per la vittoria del campionato e per la supremazia del centrocampo del Napoli.

Leggi anche :  Di Maria torna a volare con le aquile: il fuoriclasse argentino firma per il Benfica!

L’importanza di Anguissa per Spalletti

Spalletti ha riposto immediatamente la sua fiducia in Anguissa, e il calciatore camerooniano ha risposto con prestazioni di alto livello, dimostrando di essere un punto di riferimento inamovibile per la squadra. Quasi sempre presente sul terreno di gioco, tranne in caso di infortuni o squalifiche, la sua assenza è stata fortemente avvertita, come dimostrato dalla sconfitta casalinga contro la Fiorentina.

Anguissa, un giocatore imprescindibile

Le difficoltà fisiche sono state limitate, grazie anche alla preparazione estiva svolta con il gruppo, e Anguissa è diventato uno dei calciatori più utilizzati dal Napoli. La sua importanza è ormai un dato di fatto e il suo contributo è fondamentale per il successo dell’undici di Spalletti. Il suo nome è ormai sinonimo di garanzia, una conferma del suo valore e della sua crescita straordinaria nel campionato italiano.

5/5 - (3 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News

Articolo precedenteAurelio De Laurentiis svela la data chiave per il futuro allenatore del Napoli
Articolo successivoNagelsmann in pole per la panchina del PSG: Mourinho dice no
Marco è uno scrittore e reporter di SoccerHouseTV.it, un sito di notizie italiano di calcio. Ha sempre avuto una grande passione per l'attività giornalistica ed è un grande appassionato di calcio. È uno dei principali contributori a SoccerHouseTV.it dove scrive articoli sul calcio italiano e internazionale. È un esperto di calcio e offre sempre una prospettiva unica e ben informata su tutti gli argomenti che tratta. Ha trascorso molti anni a documentare le novità, le partite e le storie dei giocatori e dei club di calcio.