Home Notizie Arturo Vidal parla del suo mancato trasferimento al Real Madrid!

Arturo Vidal parla del suo mancato trasferimento al Real Madrid!

174
0

: il viaggio non percorso a Real

Secondo Mundo Deportivo, ci sarebbe potuto un capitolo diverso nella carriera del centrocampista cileno Arturo Vidal. Sembrerebbe infatti che nel 2015 il Real Madrid avesse preso in considerazione la possibilità di aggiungere Vidal alla propria rosa. Tuttavia, secondo le indiscrezioni, la “Casa Blanca” ha deciso di non procedere con l'ingaggio a causa di questioni legate al comportamento del giocatore. Così, Vidal è approdato al Bayern Monaco, sotto la guida di Carlo Ancelotti.

Le rivelazioni di Vidal

Vidal non ha mai discusso apertamente di questi fatti, ma recentemente, in un dialogo con lo youtuber Ezzequiel, ha dichiarato di essere stato ad un passo dal diventare un giocatore del Real Madrid. Ha inoltre confessato che il suo più grande successo sul campo è stata la vittoria della nello stesso anno. In termini di compagni di squadra, Vidal ha detto che il migliore con cui abbia mai giocato è “Leo Messi” e che preferisce una partita “contro l' piuttosto che contro il Brasile”.

I migliori allenatori, il più grande alla sua posizione e i club sfiorati

Nella stessa intervista, Vidal ha parlato dei migliori allenatori con cui ha lavorato, citando “Ancelotti, Conte e Guardiola”. Ha inoltre affermato che il miglior giocatore al mondo nel suo ruolo attualmente “è Bellingham” e ha rivelato che avrebbe potuto firmare con grandi club come “Real Madrid, Chelsea, Manchester United…”.

La vita di Vidal fuori dal campo

Arturo Vidal ha anche condiviso alcuni aspetti della sua vita personale. Ha detto che si taglia i capelli “ogni tre giorni”, che ha dato il suo primo stipendio a sua madre “perché potesse andare al supermercato a comprare tutto ciò che desiderava”. E ha rivelato che “la sua più grande virtù è la passione”. Quando gli è stato chiesto cosa avrebbe fatto se non fosse stato un calciatore, l'ex giocatore del Bayern Monaco ha risposto: “Sarei per strada, da qualche parte”.

4.2/5 - (11 votes)
Leggi anche :  PSG: Hakimi pronto a fare un grande sacrificio per seguire Mbappé!

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News