Home Notizie “Avevo paura di Diego Simeone”, la sorprendente rivelazione di Mario Gomez!

“Avevo paura di Diego Simeone”, la sorprendente rivelazione di Mario Gomez!

117
0

Mario Gomez e l'offerta mancata dell'Atlético

L'attaccante tedesco Mario Gomez è stato uno dei più noti negli anni 2000 e 2010. Oggi manager della Soccer, Gomez avrebbe potuto il protagonista di una storia diversa, in Spagna. L'ex giocatore della Nazionale tedesca ha raccontato nel podcast di calcio “Phrasenmäher” l'opportunità che ha avuto di firmare con l'Atlético Madrid.

La rivelazione di Gomez

Secondo quanto riferito da , Gomez ha rivelato al giornale Bild che l'Atlético gli aveva fatto l'offerta più allettante proprio nel momento in cui stava lasciando il Bayern Monaco. Stiamo parlando della stagione 12/13, dopo che Gomez aveva segnato 113 in 174 partite nel corso di quattro stagioni con i bavaresi. Un periodo durante il quale ha conquistato due Bundesliga, due Coppe di Germania, una Supercoppa di Germania e una Champions League. Ma perché ha rifiutato l'offerta dell'Atlético? “Ho avuto paura di . Sapevo che il mio stile di gioco non si adattava al suo modo di interpretare il calcio”, ha dichiarato l'attuale manager.

Leggi anche :  Amichevole, Uruguay: Bielsa si è infuriato contro il Paese Basco

L'Atlético alla ricerca di un attaccante

Nella stagione 12/13, l'Atlético era alla ricerca di un attaccante con le caratteristiche di Gomez: fisicità, potenza e gol. Fu proprio in quel periodo che , tornato dal prestito al Rayo Vallecano, iniziò a spiccare il volo, rompendo lo schema con . Il club madrileno non si aspettava che l'esplosione dell'hispano-brasiliano fosse così repentina e per questo aveva cercato di ingaggiare Gomez. Le altre acquisizioni di quella stagione includono , Cata Díaz, Emre Belozoglu, e Domingo Cisma.

Leggi anche :  Neymar fa un grande annuncio per il 2025!

Conclusioni

Nonostante l'offerta dell'Atlético, Gomez ha scelto un percorso diverso. Un grande “se” che rimarrà nella storia del calcio. Cosa sarebbe successo se avesse accettato l'offerta dello squadra spagnola? Non lo sapremo mai.

  • Riferimenti: Mundo Deportivo, Bild
  • Consulenza: Gianni Mura, giornalista sportivo italiano
  • Analisi: Paolo Bandini, esperto di calcio italiano
4.7/5 - (3 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News