Home Notizie Brasile: Neymar sfugge a una multa di tre milioni di dollari!

Brasile: Neymar sfugge a una multa di tre milioni di dollari!

171
0

Il brasiliano sospende l'ammenda di . Ecco le ultime notizie

Il fuoriclasse brasiliano, Neymar, è attualmente in fase di recupero da un infortunio grave. Nelle ultime ore, però, da Mundo Deportivo, arriva una notizia positiva per l' dell'Al-Hilal.

Neymar e la del

Il tribunale brasiliano ha deciso di sospendere l'ammenda di circa tre milioni di dollari che era stata a Neymar. Il motivo era legato alla costruzione di un lago artificiale senza permesso nella sua proprietà a Rio de Janeiro. La decisione è stata presa lunedì dalla giudice Adriana Ramos de Mello e comunicata mercoledì dall'AFP. La giudice ha citato un rapporto dell'INEA, l'autorità ambientale dello stato, che sosteneva che il progetto non richiedeva alcun permesso ambientale. “Pertanto, poiché le multe richieste ammontano a milioni di dollari, continuare a richiedere il “pagamento” causerà un grave danno, sproporzionato e addirittura illegale” all'attaccante dell'Al-Hilal, ha dichiarato il magistrato.

Leggi anche :  Arda Turan entra nella storia in Turchia!

Altre multe per il

Nel frattempo, il consiglio comunale di ha ordinato a Neymar di pagare quattro multe. Si tratta di un importo totale di 16 milioni di real brasiliani (3,3 milioni di dollari). Queste sarebbero dovute a violazioni ambientali legate alla costruzione del lago artificiale nella proprietà del giocatore. Tra le decine di infrazioni identificate, le autorità hanno citato “l'esecuzione di lavori soggetti a controllo ambientale senza autorizzazione”. Vi è anche l'approvvigionamento e il diversione dell'acqua dai fiumi senza autorizzazione. Infine, “la rimozione di terreni e l'eliminazione della vegetazione senza autorizzazione”.

La decisione della giudice

La giudice ha tuttavia accettato le conclusioni dell'INEA. Ha dichiarato nella sua decisione che un'ispezione “ha confermato che nessun permesso (ambientale) è necessario per queste attività”. Pertanto, le violazioni attribuite a Neymar “non erano caratterizzate”.

Va ricordato che Neymar ha acquistato nel 2016 una villa a Mangaratiba, una zona turistica nella periferia di Rio, su un terreno di 10.000 metri quadrati. La proprietà include un eliporto, un centro benessere e perfino una palestra.

Leggi anche :  José Mourinho decide sul suo futuro!

Sottolineando le fonti ed esperti del calcio

  • Fonte: Mundo Deportivo, una delle più autorevoli voci del giornalismo sportivo spagnolo e internazionale.
  • Esperto di calcio: Marco Tardelli, ex calciatore e commentatore sportivo italiano, conosce bene il mondo del calcio sia in Italia che all'estero.
  • sportivo: , giornalista e presentatore televisivo italiano, è noto per la sua competenza nel calcio, in particolare per il calcio brasiliano.
4.2/5 - (9 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News