Home Notizie CAN, Egitto: un ex faraone mette in campo Salah e critica il...

CAN, Egitto: un ex faraone mette in campo Salah e critica il Liverpool!

253
0

Le critiche di a Mohamed Salah

Il noto ex egiziano Hany Ramzy non è andato affatto leggero nelle critiche rivolte a Mohamed Salah. Il motivo del contendere? La decisione di Salah di lasciare la squadra nazionale egiziana e tornare a a causa di un infortunio.

Le affermazioni di Ramzy su DMC TV

Parlando in un'intervista sul canale televisivo egiziano DMC TV, Ramzy ha espresso la sua sorpresa per la decisione di Mo Salah di abbandonare la squadra nazionale per tornare a Liverpool. L'ex calciatore si è chiesto se il club inglese avesse esercitato pressioni su Salah per farlo tornare prima del previsto: “Il momento scelto da Salah per lasciare il ritiro è stato scioccante. È possibile che il suo club [Liverpool FC] abbia esercitato pressioni su di lui. Ma era fondamentale che fosse presente per i suoi compagni di squadra”, ha dichiarato.

Leggi anche :  Terribile delusione, una statistica ridicolizza Ronaldo rispetto a Messi

La posizione di Ahmed Hassan

Anche Ahmed Hassan, un altro ex calciatore egiziano, ha espresso il suo disappunto per la decisione di Salah di tornare in , lasciando i suoi compagni di squadra nazionali da soli alla CAN: “Ho sempre sostenuto Salah e ero molto felice della sua presenza come capitano della squadra nazionale egiziana. Non avevo alcun problema con ciò che diceva. Ma si è scoperto che stava pianificando la sua partenza dal ritiro egiziano. Il regolamento della CAN permette a un giocatore di lasciare il ritiro della squadra nazionale e di tornarci? Avrebbe potuto portare qualcuno dello staff medico del Liverpool per accompagnarlo durante la competizione”, ha affermato.

Le parole conclusive della leggenda egiziana

“Ancora una volta, è il capitano. Dovrebbe rimanere con la squadra qualunque cosa accada, anche se avesse solo una gamba. Ha perfino detto lui stesso che si tratta della squadra nazionale egiziana, non della squadra nazionale di Salah, e ha ragione. Abbiamo fiducia in tutti i giocatori che sono presenti e devono lottare per il titolo”, ha concluso la leggenda del calcio egiziano.

Leggi anche :  Una star della Premier League rivela: "Un giorno, volevo colpire Otamendi"

Per chi non lo sapesse, Salah si è infortunato ai muscoli ischio-crurali durante la partita Egitto-. Inoltre, i Faraoni non hanno vinto alcun match in questa CAN. Hanno totalizzato tre pareggi, ma si sono comunque qualificati per il turno successivo.

4.1/5 - (9 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News