Home Notizie Caso di razzismo: Chilavert attacca di nuovo Vinicius!

Caso di razzismo: Chilavert attacca di nuovo Vinicius!

70
0

Chilavert rifila un altro attacco a Vinicius

“Pane e circo, il primo ad insultare e attaccare i suoi rivali, è lui. Non debole, il calcio è per gli uomini”. Sono trascorsi tre giorni da quando Chilavert ha pubblicato questo messaggio indirizzato a Vinicius. Secondo AS, le sue ultime dichiarazioni concesse alla radio ‘Splendid AM' avranno di che far parlare.

Il perché delle dure parole su Vinicius

Alcune dichiarazioni arrivate per spiegare il commento fatto durante la conferenza stampa di Vinicius Junior alla vigilia della partita Spagna-. “Perché quello che ho detto a Vinicius era così forte? Perché avevo buon senso? Perché si mette a piangere?”, inizia a chiedersi l'ex portiere del Real Saragozza e del Racing Strasburgo, tra gli altri. “Ha detto che voleva che i neri potessero vivere meglio, allora cosa dovremmo fare noi, i bianchi? Dobbiamo suicidarci? Qual è il problema? Non dobbiamo distorcere le cose”, conclude da lì la sua prima intervista alla radio argentina.

Leggi anche :  Benzema, la risposta del Real è arrivata!

Chilavert e la questione

Passa poi a fornire ulteriori dettagli, che avrebbe proseguito non appena ne avesse avuto l'opportunità :“La discriminazione esiste in Argentina, in , nel . Quando sono arrivato dal Paraguay, mi hanno chiamato affamato, ladro di soldi. Quello che ho scritto sul mio Twitter, è che il calcio è per gli uomini. Quando in Paraguay si dice di non essere un omosessuale, non è per niente dispregiativo. Le telecamere di Netflix erano lì e Vinicius ha iniziato a piangere. Cosa dovrebbe fare un uomo che guadagna 300 dollari e deve nutrire 4 figli? Gioca per il Real . Inoltre, è il primo ad attaccare i suoi avversari”.

Le critiche a Vinicius continuano

Un'ulteriore critica che riapre la questione, lasciando un interrogativo al giocatore: “Quando la brasiliana ha picchiato a morte i tifosi argentini e di Boca, dov'era Vinicius, che è un esempio per i dirigenti brasiliani? Hanno picchiato ragazzi, donne e veterani. Quando ti hanno colpito, tutto va bene, ma poi manchi di rispetto a loro e si mettono a piangere”, conclude. Il calciatore del Real Madrid apprezzerà questo nuovo scivolone.

  • Fonti: “Corriere dello , giornale sportivo italiano di riferimento per gli appassionati di calcio.
  • Opinioni: “Gianluca Di Marzio”, giornalista sportivo italiano tra i più autorevoli nel settore del calcio.
  • Citazioni: , ex calciatore italiano ed esperto di calcio internazionale.
4/5 - (5 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News