Home Notizie Fulmine a ciel sereno, José Mourinho esonerato dall’AS Roma

Fulmine a ciel sereno, José Mourinho esonerato dall’AS Roma

280
0

È stata ufficialmente annunciata dal club della Lupa la brusca conclusione dell'avventura di José Mourinho all'AS . Questo segna la fine di una collaborazione che sembrava promettente per un futuro glorioso. L'addio dell' portoghese e del suo staff, con effetto immediato, è la diretta conseguenza di una serie di risultati deludenti e di una posizione poco lusinghiera nella classifica della .

Il tecnico portoghese, noto per i suoi successi, vede nuovamente la sua storia con un club terminare alla terza stagione. Questa volta, è l'AS Roma a porre fine all'avventura mentre il club si trova al 9° posto nella classifica della Serie A, una posizione ben al di sotto delle aspettative, nonostante rinforzi importanti come .

Una serie di sconfitte per la Roma

La sconfitta contro l'AC Milan nell'ultimo match è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Questa sconfitta mostra la mancanza di risorse mentali e collettive della squadra per invertire la tendenza. Inoltre, eliminata dalla in Coppa e immersa in una spirale negativa con solo una vittoria nelle ultime cinque partite, l'AS Roma era in disperato bisogno di un cambiamento radicale.

Leggi anche :  CAN, Egitto: nota la durata dell'indisponibilità di Mo Salah!

Nonostante l'epilogo del suo passaggio a Roma sembri prematuro, Mourinho lascia dietro di sé la vittoria in Liga Conference, un notevole aggiunta al suo già impressionante palmarès.

Cosa riserva il futuro a Mourinho?

Il contratto dell'allenatore portoghese con la Roma dovrebbe scadere la prossima estate. Mentre circolavano voci di un suo possibile trasferimento in , la federazione brasiliana ha scelto Dorival Junior per risollevare la selezione, lasciando Mourinho in un periodo di riflessione sul suo futuro.

Possibili scenari per Mourinho

Altre opportunità potrebbero presto aprirsi per l'allenatore. Tuttavia, a 60 anni, potrebbe anche decidere di ritirarsi. Con tutto il suo palmarès, ha certamente guadagnato il diritto di decidere del suo futuro.

Leggi anche :  Angel Di Maria attacca duramente un arbitro

Questa decisione segna la fine di un'era per l'AS Roma. Dopo un periodo di magra di 14 anni, Mourinho è riuscito a far vincere un trofeo al club. La continuità non è stata quella che tutti speravano, segnando così la fine della sua avventura nella capitale italiana!

Fonti:

  • La Gazzetta dello , rinomata per le sue analisi accurate del calcio italiano.
  • Corriere dello Sport, famoso per la sua copertura del calcio a livello nazionale e internazionale.
  • Fabrizio Romano, noto sportivo italiano ed esperto di calcio.

4.7/5 - (7 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News