Home Notizie Gerard Piqué rivela una verità sulla rivalità tra Messi-Ronaldo!

Gerard Piqué rivela una verità sulla rivalità tra Messi-Ronaldo!

118
0

La rivalità tra Messi e vista da un grande :

La rivalità tra Lionel Messi e Cristiano Ronaldo rappresenta uno dei momenti più intensi e significativi della storia del calcio mondiale. Entrambi si sono sfidati innumerevoli volte, per la gioia dei tanti appassionati del pallone. Tra i testimoni più diretti di questo “spettacolo” c'è Gerard Piqué, che ha recentemente svelato una grande .

Le priorità di Messi: la squadra prima di tutto

L'ex difensore centrale del Barcellona, Gerard Piqué, ha rivelato che Lionel Messi era più concentrato sul suo team che sulla sua rivalità con Cristiano Ronaldo. Piqué ha anche affermato che il Pallone d'Oro non è mai stato una priorità per l'argentino, il quale ha sempre perseguito l'obiettivo di portare a casa i titoli per la sua squadra. Parlando con talkSPORT, Piqué ha dichiarato che Messi era molto legato a tutti i suoi compagni di squadra, pensando sempre al loro obiettivo collettivo piuttosto che ai premi individuali.

Leggi anche :  Il PSG pone un ultimo ultimatum a Mbappé!

“Messi, un vero leader”

“Non era nel suo stile. Messi era sempre molto concentrato sulla squadra, nonostante fosse costantemente al centro dell'attenzione dei media. Alla fine, era molto vicino a tutti noi. Aveva in mente solo di vincere titoli come la Champions League. Alla fine, tutto questo perché era il migliore. Certo, poi vinceva il Pallone d'Oro, ma per lui non era una priorità”, ha commentato Piqué su Messi.

La carriera di Piqué con Messi e Ronaldo

Piqué ha giocato 506 partite con Lionel Messi al Barcellona. Insieme, hanno vinto otto volte il e tre volte la Champions League. Nel frattempo, ha giocato 15 partite con Cristiano Ronaldo al United, dove hanno perso solo una volta.

Leggi anche :  Dani Alves, l'unica cosa che lo blocca in prigione!
4.2/5 - (8 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News