Home Notizie Il Barça identifica due giocatori da vendere per rinforzarsi la prossima estate!

Il Barça identifica due giocatori da vendere per rinforzarsi la prossima estate!

227
0

Il calciomercato estivo del Barça prende forma: Raphinha e Kounde nel mirino

La stagione calcistica è ancora in corso, ma il ha già iniziato a pianificare il suo calciomercato estivo. Tra le sue priorità, ci sono due giocatori che il club catalano desidera allontanare per rafforzare la squadra. Stiamo parlando di Raphinha, ex membro del Leeds, e Jules Kounde, ex giocatore del FC .

Le sfide economiche del Barça

Le difficoltà finanziarie del Barcellona limitano le sue opzioni nel dei trasferimenti. Per poter competere nel prossimo calciomercato, il club catalano deve vendere. Questo gli darà l'opportunità di acquistare nuovi giocatori. Secondo l'edizione di sabato del giornale spagnolo , il guidato da Joan Laporta ha messo nel mirino Raphinha e Jules Kounde.

Leggi anche :  LdC: un'importante assenza per il PSG contro la Sociedad!

Il destino di Raphinha e Kounde

Questi due giocatori, che si sono dimostrati quasi impeccabili nelle loro attività quotidiane con il club, potrebbero lasciare il Barcellona. L'avventura di Raphinha, ex del Sporting, e di Kounde, ex del FC Siviglia, potrebbe quindi avvicinarsi al termine. Questa decisione è legata alla situazione finanziaria del Barcellona, che da qualche anno sta attraversando una grave crisi economica.

La strategia del Barcellona per il

I catalani sperano di evitare di dover cedere “big” come Ronald Araújo e Frenkie de Jong. Questi ultimi suscitano molte ambizioni, tanto che il primo potrebbe valere più di 80 milioni di euro, e il secondo 100 milioni di euro. Il valore di mercato di Raphinha è stimato in 50 milioni di euro da Transfertmarkt. Per quanto riguarda Jules Kounde, il suo valore è anch'esso intorno ai 60 milioni di euro.

Leggi anche :  Algeria: Zidane atteso come nuovo selezionatore!

Il Barcellona sta quindi cercando di fare delle mosse strategiche per superare la sua crisi finanziaria e tornare a competitivo sulla scena internazionale. Solo il ci dirà se le decisioni prese oggi porteranno i frutti sperati in futuro.

  • Fonti:
  • Pietro Balzano Prota, di calcio italiano, ha discusso di questi sviluppi nel suo ultimo articolo su La Gazzetta dello Sport.
  • Giampaolo Gherarducci, esperto di calcio italiano, ha espresso la sua opinione sulla situazione in un recente intervista con .
  • Carlo Alvino, noto commentatore calcistico italiano, ha condiviso le sue riflessioni sul futuro del Barcellona nel suo ultimo podcast “Calcio e Mercato”.
4.2/5 - (4 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News