Home Notizie La FIFA infligge pesanti sanzioni all’Argentina

La FIFA infligge pesanti sanzioni all’Argentina

321
0

Mercoledì 10 gennaio, la ha annunciato una sanzione molto severa contro la squadra a causa degli incidenti avvenuti durante la partita contro il a novembre, in territorio brasiliano, nelle qualificazioni per la Coppa del 2026.

Il Comitato Disciplinare della FIFA ha infatti annunciato che per la prossima partita delle qualificazioni sudamericane, prevista per settembre 2024 contro il Cile allo stadio Monumental, la squadra argentina avrà una riduzione del 50% della capacità di accoglienza. Inoltre, l'Associazione del Calcio Argentino (AFA) dovrà pagare un'ammenda di 70.000 franchi svizzeri.

Sanzioni FIFA: l'Argentina paga caro

Questa drastica sanzione è la conseguenza degli incidenti avvenuti durante la partita contro il Brasile al Maracanã il 21 novembre scorso, vinta 1-0 dall'Argentina. In quell'occasione, i tifosi argentini hanno lanciato oggetti sul campo e aggredito i giocatori brasiliani. L'Argentina è stata inoltre punita dalla FIFA per il ritardo nell'inizio della partita contro l' nel settembre 2023.

Leggi anche :  Mbappé al Real, la pazzesca proposta di Ramos!

Di contro, la Confederazione Brasiliana di Calcio (CBF) è stata multata solo di 50.000 franchi svizzeri. La causa di questa sanzione sono le mancanze nella sicurezza prima della partita contro l'Argentina al Maracanã. Nonostante i problemi riscontrati, la sanzione al Brasile è molto meno severa di quella inflitta all'Argentina.

e altre squadre sudamericane: multe FIFA

Anche l'Uruguay è stato punito. La federcalcio dovrà pagare un'ammenda di 15.000 franchi svizzeri. I fatti contestati riguardano comportamenti collettivi inappropriati e ritardo nell'inizio della partita vinta 2-0 contro il Brasile nell'ottobre 2023. Le altre squadre sudamericane sono state anch'esse punite dalla FIFA, accusate di atti discriminatori, ritardi nell'inizio delle partite e intrusioni sul campo.

Quali conseguenze per l'Argentina?

L'Argentina è al primo posto nella lista delle sanzioni a causa del suo coinvolgimento in tre incidenti distinti: i disordini al Maracanã, il ritardo contro l'Ecuador e il comportamento discriminatorio nei confronti di quest'ultimo.

Leggi anche :  Zidane si infiamma per questa stella: "Ha un'intelligenza naturale"

La riduzione del 50% della capacità di accoglienza significa che solo metà del numero abituale di spettatori sarà autorizzata ad entrare nello stadio. Nel caso dello stadio Monumental, con una capacità di 70.000 spettatori, solo 35.000 saranno ammessi.

La prossima partita tra Argentina e Cile si svolgerà allo stadio Monumental di . Le sanzioni della FIFA mettono l'Argentina in una posizione difficile. Tuttavia, i tifosi sono impazienti di assistere all'incontro di settembre per sostenere la loro squadra nonostante le restrizioni imposte.

  • “È un momento difficile per l'Argentina”, afferma , esperto di calcio del Corriere dello .
  • Secondo il noto giornalista di calcio italiano Paolo Condò, “le sanzioni della FIFA potrebbero avere un impatto significativo sulle prestazioni dell'Argentina”.
  • Per l'analista di calcio , “questa è una situazione senza precedenti che potrebbe cambiare il volto del calcio sudamericano”.
4.7/5 - (3 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News