Home Notizie Lionel Messi scatena l’ira della Cina

Lionel Messi scatena l’ira della Cina

99
0

L'atteggiamento riservato del giocatore di punta in una recente partita tra l'Inter Miami e una squadra di ha suscitato l'ira dei tifosi cinesi e delle autorità. Le prossime partite dell'Argentina programmato da giocarsi in sono state annullate.

Il disaccordo tra e la Cina si è evidenziato durante una partita amichevole dell'Inter Miami contro una squadra di Hong Kong. Messi è rimasto infatti in panchina senza giocare. Tale decisione, seguita da una breve apparizione in una successiva partita contro il in , ha scatenato una reazione in Cina. I tifosi erano in trepidante attesa di vedere all'opera la stella argentina.

Le Autorità Cinesi Annulano le Partite dell'Argentina

Le autorità cinesi hanno risposto annullando i due amichevoli dell'Argentina previsti in marzo a e . I campioni del mondo avrebbero dovuto affrontare il Nigeria e la Costa d'Avorio. Questa decisione radicale sottolinea l'estensione del malcontento generato dall'atteggiamento percepito come disinteressato di Messi durante la partita contro Hong Kong.

Leggi anche :  Favorito per sostituire Klopp, è arrivata la risposta di Xabi Alonso!

Lionel Messi, Nemico Pubblico Numero Uno?

Da questo episodio, Leo Messi è diventato bersaglio di aspre critiche in Cina. È quasi identificato come il nemico pubblico numero uno. I tifosi avevano pagato somme importanti per assistere alla partita, quindi sono logicamente delusi nel vedere Messi restare in panchina. Inoltre, non hanno ricevuto nessuna spiegazione o scusa da lui.

Messi Imbrogliato in una Controversia Mondiale

Questa reazione negativa dei fan cinesi ha catapultato Messi in una controversia mondiale. Questo mette in discussione la sua immagine e il suo status di superstar del calcio. L'assenza di scuse da parte di Messi alimenta le critiche e rafforza l'idea che non sia più benvenuto in Cina.

Leggi anche :  Neville prevede la fine dell'era Ten Hag al MU: "Non ho alcun dubbio"

Inoltre, l'annullamento delle partite amichevoli rappresenta anche un problema finanziario e organizzativo per la federazione argentina di calcio, come riferito da RMC. Aveva infatti contratti lucrativi con sponsor cinesi per questi eventi. Questo mette la federazione in una posizione delicata. Ora deve trovare alternative per ristabilire la fiducia con i partner cinesi.

Sorgenti:

  • “La controversia di Messi in Cina”, Anna Falco, di calcio, La Gazzetta dello .
  • “L'annullamento delle partite amichevoli dell'Argentina”, Marco Spada, esperto di calcio, Il Corriere dello Sport.
  • “Messi, nemico pubblico in Cina”, Gabriele Marcotti, giornalista di calcio, ESPN FC.
4.3/5 - (9 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News