Home Notizie Mané difende l’Arabia Saudita e affronta i suoi detrattori!

Mané difende l’Arabia Saudita e affronta i suoi detrattori!

261
0

Mané risponde ai critici dopo il suo trasferimento al saudita

L'ex stella di , Sadio Mané, ha avuto parole forti per i suoi critici. Ha risposto a quei giornalisti che ipotizzano che il suo trasferimento nella Pro League saudita abbia distolto l'attenzione da lui. L' dell'Al Nassr ha dimostrato di non essere minimamente turbato da queste affermazioni.

Il trasferimento di Mané dalla al Medio Oriente

Per ricordare, la superstar senegalese ha lasciato Liverpool per unirsi al Bayern Monaco in un trasferimento che ha fatto notizia nell'estate 2022 per 32 milioni di euro. Poco più di un anno dopo, ha seguito le orme di Cristiano Ronaldo unendosi ad Al-Nassr in un trasferimento da 30 milioni di euro. La SPL ha fatto notevoli passi avanti nel mercato dei trasferimenti nel corso degli ultimi 12 mesi, riuscendo a catturare alcuni dei giocatori più famosi d'Europa. Ad esempio, Al-Nassr ha ingaggiato dal City e Marcelo Brozovic dall'Inter Milan nello stesso periodo.

Leggi anche :  Petr Cech nomina il miglior portiere al mondo attualmente!

Il confronto tra il Pro League saudita e i migliori campionati europei

Nonostante i loro sforzi, il campionato saudita non è ancora riuscito a raggiungere la stessa rilevanza e attenzione dei principali campionati europei. Dopo la vittoria del Senegal per 3-1 sul Camerun venerdì 19 gennaio, i giornalisti hanno chiesto a Mané se sentiva che aveva meno visibilità da quando ha iniziato a giocare in Medio Oriente. La risposta del 31enne, secondo il Liverpool Echo, è stata incisiva:

“Credete che io sia meno visibile solo perché non gioco in Europa. È un pensiero triste per voi. Per voi, se non si gioca in Europa, non si conta nulla. Fortunatamente, posso affermare che il campionato saudita è un campionato di alta qualità, seguito da tutti nel . Quindi, per me, finché do il massimo e mi diverto ogni minuto, è la cosa più importante. Il resto, per me, non ha importanza”.

Inoltre, prima di trasferirsi in , Mané ha trascorso sei stagioni a Liverpool, segnando 120 gol e fornendo 48 assist in 269 partite di club. Ha anche vinto tutti i principali trofei una volta e si è classificato secondo nella classifica del Pallone d'Oro 2022.

Leggi anche :  La dura critica di Mourinho contro la Roma!

Pareri degli esperti sul trasferimento di Mané

Alcuni giornalisti sportivi italiani ben noti hanno fornito le loro opinioni sul trasferimento di Mané:

  • Antonio De Rosa, sportivo per , ha commentato: “Mané è un calciatore di talento, indipendentemente dal campionato in cui gioca.”
  • “Il fatto che Mané giochi ora in Arabia Saudita non sminuisce affatto le sue capacità”, ha affermato Fabio Bianchi, esperto di calcio per Corriere dello Sport.
  • Lorenzo Amuso, commentatore di calcio per Mediaset, ha dichiarato: “Mané è un professionista, ovunque giochi. È un campione e lo dimostra in ogni partita”.
4.3/5 - (6 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News