Home Notizie Mo Salah riceve un grande sostegno dal Liverpool dopo il fiasco in...

Mo Salah riceve un grande sostegno dal Liverpool dopo il fiasco in Egitto!

228
0

Il corre in aiuto di Mohamed Salah

Il Liverpool ha prontamente risposto in difesa del suo giocatore, Mohamed Salah, riguardo alle accuse che gravano su di lui in . Salah è tornato a Liverpool per ricevere cure mediche.

Infortunio muscolare per Mo Salah

Lo scorso giovedì, durante la seconda partita della Coppa d'Africa delle Nazioni (CAN) contro il , Mo Salah ha subito un infortunio muscolare. Pep Lijnders, assistente di al Liverpool, ha confermato in conferenza stampa l'infortunio di Salah. Questa circostanza lo costringerà a rimanere fuori dal campo per un periodo di tre-quattro settimane.

Le dichiarazioni di

L'ex internazionale egiziano, Ahmed Hassan, ha dichiarato al Daily Mirror che Salah avrebbe dovuto restare con la nazionale egiziana. La squadra si è infatti qualificata per gli ottavi di finale della CAN. “Non importa quello che succede, anche se avesse solo una gamba con cui stare in piedi”, ha affermato. Ha inoltre aggiunto che il capitano dei Faraoni “stava pianificando di lasciare il ritiro”. Lijnders ha però sminuito queste parole, affermando: “Mo Salah è una persona di cui non si dovrebbe mai dubitare l'impegno. Non ho mai incontrato un uomo, un giocatore, ma anche un essere umano, più impegnato nella vita di calciatore professionista”.

“So che il paese è devastato dalla sua perdita. Ha giocato la sua prima partita (di gruppo), ha segnato, ha aiutato e lui è il capitano. È estremamente importante, ovviamente. Ma l'unico motivo per cui il nostro team medico e il suo hanno deciso di farlo tornare è per dargli la migliore possibilità possibile di essere disponibile per la finale, se l'Egitto si qualifica”.

Confusione sulla gravità dell'infortunio

Lijnders ritiene che l'apparente non gravità dell'infortunio di Salah inizialmente abbia potuto creare confusione. Infatti, la Federazione egiziana di calcio ha dichiarato che avrebbe perso le due prossime partite della sua squadra, la partita di lunedì contro e gli ottavi di finale.

Leggi anche :  Né Mourinho né Ancelotti: Il Brasile ha finalmente il suo nuovo allenatore

Infine, Lijnders sottolinea che “quello di cui sono davvero felice è che l'équipe medica egiziana e quella del Liverpool hanno collaborato e sono in stretto contatto. Abbiamo preso insieme questa decisione. È un esempio di quello che dovrebbe accadere tra il calcio internazionale e quello di club. Si tratta di mettere il giocatore al centro, non l'obiettivo di tutti”.

  • Fonte: La Gazzetta dello , giornale sportivo italiano di riferimento.
  • Fonte: , quotidiano italiano con ampia sezione sportiva.
  • Fonte: , canale televisivo sportivo italiano.
Leggi anche :  Vitor Roque snobba il Pallone d'Oro: rivela il suo più grande sogno!
4.7/5 - (8 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News