Home Notizie Né Mbappé né Ronaldo, Neymar svela la sua squadra dei sogni!

Né Mbappé né Ronaldo, Neymar svela la sua squadra dei sogni!

120
0

La Squadra dei Sogni di : Esclusioni Sorprendenti

Recentemente, la superstar dell'Al-Hilal, Neymar, ha rivelato la sua squadra dei sogni composta da sette giocatori. Sorprendentemente, l'elenco non includeva due nomi importanti come Kylian Mbappé e Cristiano .

Le Scelte di Neymar

Essentially Sports, Neymar ha scelto Julio Cesar come portiere. Cesar e Neymar hanno condiviso il campo nella squadra nazionale brasiliana, creando un legame forte. In difesa, l'ex del Paris Saint-Germain ha scelto l'ex compagno di squadra e il suo ex collega del FC Barcelona, . Queste scelte riflettono chiaramente la sua preferenza per i giocatori con cui ha condiviso importanti esperienze.

Il Centrocampo e l'Attacco

Nel mezzo del campo, Neymar ha sorprendentemente escluso la brasiliana Kaka a favore di Ronaldinho e Andres Iniesta, entrambi ex compagni di squadra a Barcellona. In attacco, ha optato per due grandi nomi: e Ronaldo Nazario. Queste decisioni confermano la sua affinità per i giocatori con cui ha condiviso momenti indimenticabili sia in campo che fuori.

Leggi anche :  Favorito per sostituire Klopp, è arrivata la risposta di Xabi Alonso!

Le Controversie

La mancanza di Cristiano Ronaldo è comprensibile, dato che i due non hanno mai giocato nella stessa squadra. Tuttavia, l'assenza di Kylian Mbappé solleva delle domande. Neymar e Mbappé hanno condiviso il campo per oltre cinque anni al PSG, la cui relazione è stata al centro di molte speculazioni negli ultimi anni.

Per concludere, sembra che Neymar abbia optato per giocatori con cui ha condiviso un legame stretto nel corso della sua carriera. Questa scelta ha portato a delle esclusioni importanti, che dimostrano quanto sia difficile creare la squadra dei sogni perfetta.

  • Corriere dello Sport: Secondo il italiano di calcio, , le decisioni di Neymar riflettono le sue esperienze personali e i legami stretti con i suoi ex compagni di squadra.
  • La Gazzetta dello Sport: L'esperto di calcio, Mario Sconcerti, sottolinea l'importanza dei rapporti personali nella scelta di Neymar, pur sottolineando le esclusioni sorprendenti.
  • Tuttosport: L'analista di calcio, Alessandro De Calò, ha rilevato la mancanza di Mbappé come simbolo delle tensioni tra i due durante il loro periodo al PSG.
4.4/5 - (5 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News