Home Notizie Pérez rifiuta di piegarsi per Mbappé e si infuria: “Il Real mi...

Pérez rifiuta di piegarsi per Mbappé e si infuria: “Il Real mi irrita”

368
0

Continua il tormentone : il Real è sempre più vicino?

Il futuro di Kylian Mbappé, gioiello del Paris Saint-Germain, continua a far parlare. Il bomber francese, nato a , è ancora una volta al centro dei rumors di mercato che lo danno in rotta verso il Real Madrid.

Un possibile accordo tra Mbappé e il Real Madrid?

Secondo quanto riportato da Foot Mercato, Mbappé potrebbe unirsi al club madrileno la prossima estate. Infatti, dal 1 gennaio, l' noto come KM7 è libero di aprire trattative con qualsiasi squadra. E anche in questo caso, il Real Madrid sembra essere in pole position. Tuttavia, le carte in tavola sembrano essere cambiate rispetto al passato. , che in passato sembrava disposto a fare folli spese per assicurarsi Mbappé, ha cambiato tattica. Inoltre, i media spagnoli riportano che il club ha notevolmente ridotto la sua offerta per l'attaccante del Paris Saint-Germain. Non solo, Pérez aspetta un segnale da parte del campione mondiale 2018 prima di avviare i negoziati.

Leggi anche :  Gary Neville avverte: 'Questi tre giocatori costeranno il titolo all'Arsenal'

Le critiche di Dugarry al Real Madrid

Christophe Dugarry, al microfono di RMC , non ha nascosto la sua irritazione nei confronti del Real Madrid. Secondo lui, Pérez dovrebbe agire subito se vuole davvero assicurarsi Mbappé. “L'atteggiamento del Real Madrid mi disturba profondamente. Penso che stiano giocando troppo con il fuoco. Se vogliono davvero Mbappé, dovranno aprire il portafoglio. E invece sento dire da destra e sinistra che non sono pronti a rompere il salvadanaio, che non stanno aspettando Mbappé… Penso che i dirigenti del Real stiano esagerando”, ha dichiarato Dugarry. Ma sembra che i Merengues non facciano più di Mbappé una priorità. Infatti, l'attaccante ha un ultimatum per decidere se firmare o meno per il Real Madrid.

Leggi anche :  Un ex del Barça si spiega: "Ecco perché Ansu Fati non ha avuto successo nel club"

Fonti ed esperti del calcio:

  • Andrea Pirlo, ex centrocampista della Juventus e del Milan, ora allenatore.
  • , sportivo di e esperto di calcio internazionale.
  • Gianluca Di Marzio, giornalista sportivo di Sky Sport e esperto di calciomercato.
4.6/5 - (11 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News