Home Notizie Razzismo: la FIFA adotterà nuove misure severe!

Razzismo: la FIFA adotterà nuove misure severe!

258
0

Continua il Razzismo negli Stadi, soprattutto in

Il razzismo nei campi di calcio, in particolare in Italia, è un fenomeno inaccettabile che continua a persistere. Dopo un altro episodio sfortunato sabato sera, la ha deciso di intensificare le sue sanzioni.

La FIFA e altre organizzazioni calcistiche si pronunciano contro il razzismo

Il messaggio che la FIFA e altre autorità calcistiche stanno cercando di diffondere è chiaro: non c'è spazio per il razzismo nel calcio. Tuttavia, tra i tifosi di alcune squadre, questo messaggio sembra non essere percepito. Prendiamo ad esempio il caso di Vinicius Jr, che è vittima di razzismo quasi in ogni partita della Liga. Non bisogna dimenticare che la non è da meno. Sabato sera, durante la partita tra l'Udinese e l'AC Milan, il portiere francese è stato vittima di razzismo. La partita è stata perfino interrotta prima di riprendere. In risposta a questo ultimo episodio di razzismo, , presidente della FIFA, ha deciso di adottare ulteriori misure contro i colpevoli.

Leggi anche :  Superlega: due club smentiscono un accordo con Laporta!

Infantino: “Basta razzismo nel calcio”

“I giocatori colpiti dagli eventi di sabato hanno tutto il mio sostegno. Il razzismo non ha posto nel calcio, così come qualsiasi forma di discriminazione, nel calcio e nella società. È necessario che TUTTI gli interessati si muovano, a partire dall'educazione nelle scuole, in modo che le future generazioni comprendano che questo non ha posto nel calcio e nella società. Dobbiamo introdurre una penalità automatica per le squadre i cui tifosi sono stati autori di razzismo e hanno fatto interrompere la partita, ma anche fare in modo che gli stadi mondiali bandiscano e perseguono i colpevoli. La FIFA esprime tutta la sua solidarietà alle vittime di razzismo e discriminazione. […] No al razzismo!” ha detto Infantino. Si spera che le nuove misure avranno presto effetto.

Leggi anche :  Carragher elogia Haaland: "E' il calciatore più influente della Premier League questa stagione"

Consigli di esperti italiani del calcio sul razzismo

  • , della Juventus e della Nazionale Italiana: “Il razzismo è una piaga che deve essere combattuta con tutte le forze. Non c'è posto per lui nel nostro e nella nostra società.”
  • , ex-attaccante della Juventus e della Nazionale Italiana: “È triste vedere episodi di razzismo nel calcio. È una battaglia che dobbiamo combattere tutti insieme.”
  • , ex-difensore del Milan e della Nazionale Italiana: “Il razzismo nel calcio è inaccettabile. Dobbiamo fare tutto il possibile per eliminarlo dai nostri stadi.”
4.8/5 - (6 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News