Home Notizie Superlega: due club smentiscono un accordo con Laporta!

Superlega: due club smentiscono un accordo con Laporta!

151
0

La polemica sulla Superlega Europea continua con le dichiarazioni di

Le acque tumultuose della Superlega Europea sono state di nuovo agitate dalle dichiarazioni di Joan Laporta, presidente del FC . Ha citato alcuni club che avrebbero accettato di partecipare alla competizione. Tuttavia, le risposte inequivocabili della e dell'Olympique hanno rapidamente messo fine a queste speculazioni.

Laporta afferma l'adesione di molti club alla Superlega

In un recente intervento su RAC1, Laporta ha dichiarato: “Questi club hanno già accettato la Superlega. Inter, Milan, Napoli, Roma, Olympique de Marsiglia, Benfica, Porto, Sporting, Ajax, Feyenoord, PSV, Anderlecht, Club di e tutti i club spagnoli tranne l'Atletico ”.

Il rifiuto della Roma e dell'Olympique Marsiglia alla Superlega

La Roma ha risposto con forza a questa affermazione del presidente del Barça. Il club italiano ribadisce il suo rifiuto della Superlega attraverso un comunicato deciso. “Come ribadito pubblicamente poche ore dopo la decisione della Corte di giustizia europea sul caso della Superliga, l'AS Roma conferma di non sostenere in alcun modo qualsiasi progetto legato alla presunta Superlega.”

Leggi anche :  Madrid o Manchester, la risposta astuta di Mbappé!

Il club italiano sottolinea inoltre che non ha mai modificato la sua posizione su questo argomento e che non è stato avviato alcun dialogo costruttivo per considerare un'alternativa alle strutture esistenti, in collaborazione con l'ECA, l'UEFA e la .

Anche l'Olympique Marsiglia ha negato qualsiasi adesione alla Superliga in seguito alle dichiarazioni di Laporta. “La nostra posizione è stata già chiarita a dicembre e non è cambiata.”

Le tensioni intorno alla Superlega persistono

Queste risposte categoriche da parte dei due club evidenziano le tensioni persistenti che circondano la Superlega. C'è resistenza da parte di alcuni club a impegnarsi in questa strada controversa. Si tratta quindi di un nuovo fallimento per Joan Laporta e Florentino Perez, i pionieri della nuova competizione.

Leggi anche :  Cristiano Ronaldo viene distrutto in Italia!

La situazione rimane dinamica e sarà interessante vedere come reagiranno altri club a queste dichiarazioni. Ad ogni modo, la Superlega continuerà a suscitare polemiche nel panorama del calcio europeo.

Conclusioni dal del calcio

  • , giornalista sportivo di lunga data, ha dichiarato: “La Superlega continua a creare divisioni tra i club europei. La posizione della Roma e dell'Olympique Marsiglia è chiara e coerente.”
  • Franco Esposito, esperto di calcio, ha sottolineato: “La polemica sulla Superlega non è solo una questione economica, ma tocca la tradizione e l'identità dei club.”
  • L'analista calcistico ha commentato: “La Superlega deve ancora dimostrare la sua validità. Le reazioni di Roma e Olympique Marsiglia riflettono le perplessità di molti club europei.”
4/5 - (5 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News