Home Notizie Toni Kroos, le importanti precisazioni sul suo futuro!

Toni Kroos, le importanti precisazioni sul suo futuro!

328
0

Il Incerto di al Real

Toni Kroos, il tedesco del Real Madrid, ha partecipato a una conferenza stampa prima dell'andata degli ottavi di finale della Champions League. La sua permanenza al Real Madrid è ancora un argomento aperto, come ha sottolineato Kroos stesso secondo le parole riportate da .

Le Dichiarazioni del

Il calciatore ha confessato di non aver ancora preso una decisione definitiva sulla sua carriera. “Non ho ancora deciso cosa fare. Sono sempre stato sincero con voi e non ho ancora preso una decisione. Sono molto felice che la gente voglia che io continui a giocare per un altro anno, è un segnale positivo. Mi sento in forma, sono motivato e il mio corpo sta bene. Ma non ho ancora deciso”, ha spiegato Kroos.

Il giocatore tedesco ha inoltre lasciato aperta la possibilità di un ritorno in nazionale, nonostante si sia ritirato dalla Mannschaft nel 2021: “Devo prendere delle decisioni e riflettere molto. Dipenderà da molte cose. Voglio terminare la mia carriera al massimo livello possibile. Un anno fa, abbiamo avuto la stessa discussione e tutto è andato bene. Sono felice della decisione che ho preso e sto godendo del momento presente. Non c'è nessuna preoccupazione, come potete vedere sul campo”, ha continuato Kroos.

Leggi anche :  Napoli: la shortlist per il posto di allenatore la prossima stagione!

Il Fisico e la Mente di Kroos

“Sono più sorpreso dalla mia mente che dal mio corpo. Ho iniziato a 17 anni al Bayern, a un alto livello e sotto pressione. Pensavo che non avrei resistito 15 anni, ma ho molta motivazione. Il mio corpo mi ha dato pochi problemi. Sono sorpreso dalla mia mente perché avevo detto che volevo ritirarmi a 32 anni”, ha aggiunto Kroos.

Il Prossimo Impegno Contro il

Parlando della sfida contro il Lipsia, Toni Kroos si aspetta una partita difficile: “Le sfide importanti stanno iniziando e sono sempre più difficili. Le stagioni si decidono a marzo e aprile. Abbiamo giocato qui la stagione scorsa e abbiamo perso. Ci aspetta una squadra forte. È una squadra intensa e non possiamo dare meno degli ultimi incontri per vincere qui. Non so se siamo i favoriti. Ma siamo in grado di vincere il titolo, lo abbiamo già dimostrato in passato. Una giornata negativa può metterti fuori gioco. Ma giochiamo sempre le nostre migliori partite contro i più forti avversari”, ha concluso.

Leggi anche :  Lionel Scaloni vuole emulare Ancelotti in Argentina!

In chiusura di articolo, ecco tre fonti di riferimento per ulteriori approfondimenti:

  • Gazzetta dello : per una visione italiana sulla questione.
  • Kicker: per un'analisi tedesca sulla carriera di Kroos e le sue future decisioni.
  • Mundo Deportivo: per una prospettiva spagnola sulla situazione al Real Madrid.
4.2/5 - (5 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News