Home Notizie Yaya Touré ignora Messi: “È il giocatore più intelligente che io abbia...

Yaya Touré ignora Messi: “È il giocatore più intelligente che io abbia mai conosciuto”

394
0

L'Ineguagliabile Importanza di Iniesta secondo Yaya Touré

La leggenda del calcio della Costa d'Avorio, Yaya Touré, ha condiviso il campo con alcuni dei più grandi campioni nel corso della sua carriera al , durata dal 2007 al 2010. Ha avuto l'opportunità di giocare al fianco di icone come Messi, e Iniesta. Ma secondo lui, l'ultimo è sicuramente il giocatore più importante che abbia mai conosciuto.

Il Giocatore più Intelligente: Iniesta

Quando è stato chiesto a Yaya Touré di nominare il giocatore più intelligente con cui abbia mai giocato, senza alcuna esitazione, l'ivoriano ha citato l'astro spagnolo Iniesta. “Il giocatore più intelligente con cui ho giocato? Per me, è Iniesta. Sembra che tutto in lui sia di un livello superiore. Legge e anticipa il gioco in maniera straordinaria. Prima che la palla arrivi, sa già cosa deve fare. Non si può mai avvicinare a lui. Insieme a Xavi, Iniesta ha formato una delle coppie di centrocampisti più forti nella storia del calcio. I due spagnoli hanno portato il FC Barcellona al vertice del calcio europeo e mondiale,” ha dichiarato l'ex calciatore del City.

Leggi anche :  Mario Kempes: "Dybala non sarà mai il successore di Messi"

Il Trionfo del Barcellona con Yaya Touré

Con il Barça, Yaya Touré ha ottenuto un retentore sextuple nel 2009, vincendo la Champions League, la Liga, la Copa del Rey, il Mondiale per Club, la Supercoppa di e la Supercoppa UEFA. Inoltre, ha vinto nuovamente il campionato con i culés nella stagione 2009-2010.

Le Osservazioni degli Esperti

La testimonianza di Touré non è l'unica a sottolineare l'importanza di Iniesta. Molti esperti del calcio concordano sul fatto che l'influenza del sia stata fondamentale per il successo del Barcellona.

Leggi anche :  La madre di Dani Alves commette un grave errore: rischia la prigione!

Fonti:

  • Paolo Bandini, esperto di calcio per , ha sottolineato più volte l'importanza di Iniesta per il gioco del Barcellona.
  • , ex calciatore e commentatore per Sky , ha elogiato spesso la visione di gioco di Iniesta.
  • Paolo Maldini, leggendario del Milan e ora dirigente, ha definito Iniesta “uno dei giocatori più difficili da marcare” nel corso della sua carriera.
5/5 - (6 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News