Home Notizie Al Nassr: si riscalda l’atmosfera per il ritorno tra Ronaldo e Casemiro!

Al Nassr: si riscalda l’atmosfera per il ritorno tra Ronaldo e Casemiro!

189
0

Il di Casemiro al United è incerto. Il brasiliano potrebbe effettivamente lasciare la squadra. E secondo Relevo, l'ex madrileno potrebbe presto riunirsi con Cristiano nella Saudi Pro League.

Il mercato estivo non è ancora iniziato, ma i club stanno già pianificando le loro squadre per la stagione 2024-2025. Un team con molteplici questioni aperte è il Manchester United. I Red Devils stanno vivendo un periodo atipico per loro. Tra scarsi risultati sportivi, rilevamento progressivo di INEOS e instabilità di un allenatore che vive nell'occhio del ciclone mentre i suoi superiori esplorano le possibili alternative. In mezzo a tutto questo, ci sono diversi nomi in lizza. Uno di questi è Casimiro, come riportato da Relevo.

Stagione difficile per Casimiro

Il secondo anno di Casemiro a Manchester è lontano dalla sua prima stagione. E gli infortuni hanno molto a che fare con questo calo di prestazioni. Un infortunio lo ha tenuto lontano da Old Trafford da ottobre 2023 a gennaio 2024, quasi 90 giorni di assenza che si sono per il resto della stagione.

Inoltre, è stato costretto a cambiare ruolo più volte, giocando anche come difensore centrale in diverse partite. Inoltre, nella finale della FA CUP contro il Manchester City, era stato inizialmente convocato, ma un problema fisico lo ha escluso dalla lista per l'unico titolo della stagione per il United.

Leggi anche :  Argentina: Ultime notizie su Carlos Tevez, ricoverato in ospedale!

Un possibile ritrovo con Cristiano all'orizzonte

Al momento, la sua permanenza non è esclusa e le parti sottolineano che nessuna decisione è stata presa a questo punto della stagione. Nonostante tutto, Casemiro ha diverse squadre molto attente ai suoi progetti. Ovviamente, l'Arabia Saudita tiene d'occhio il centrocampista. Infatti, Relevo ha appreso dell'interesse dell'Al-Nassr di Cristiano Ronaldo per il brasiliano. In caso di partenza verso l'Arabia, l'attenzione si sposta verso un possibile ritrovo tra il portoghese e il brasiliano per la prossima stagione.

Il Fondo di investimento pubblico non esiterebbe a offrire una somma considerevole per assicurare la presenza di un'altra del calcio nella Saudi Pro League. Casemiro (31 anni) ha un contratto fino al 2026 con il Manchester United. E l'Al-Nassr dovrebbe formalizzare una proposta elevata per acquistarlo quest'. Per quanto riguarda l'aspetto personale, i dettagli di un'eventuale offerta non sono stati rivelati a questo medium. Ma il paese vorrebbe legarlo alla sua lega per circa quattro anni.

La decisione di Casemiro

Ora che la stagione sta per finire, Casemiro sta riflettendo su molte cose. Come ha riportato Relevo, nella mente del giocatore c'è un ritiro nelle terre dell'Est dove firmerebbe il suo ultimo grande contratto. Se è vero che per ora il centrocampista non ha deciso del suo futuro, l'idea di giocare in Arabia Saudita è una possibilità che gli viene sempre più spesso in mente.

Leggi anche :  La premonizione di Mourinho che si è avverata su Xabi Alonso!

Escluso dalla Copa América

“Casemiro merita tutto il nostro rispetto. Ho avuto una conversazione con lui a Manchester circa tre mesi fa. Gli ho spiegato quello che penso della sua situazione, della situazione della sua squadra e di ciò di cui ha bisogno. Questo non significa, perché non verrà ora, che sarà o sarà escluso più tardi”, ha dichiarato , selezionatore del Brasile. Le sue parole arrivano dopo che ha escluso il centrocampista dalla pre-lista della Copa América.

“Lui sa molto bene quello che penso di lui, è la cosa più importante. Contatterò Casemiro, spiegandogli naturalmente quello che penso possa accadere in futuro. Soprattutto perché è un giocatore che merita considerazione, affetto, rispetto. Credo in un atleta di questo livello”. Questo è quello che ha detto l'allenatore sulla “non-presenza” dell'ex giocatore del Real Madrid sulla lista proposta venerdì scorso.

  • Fonti: Gazzetta dello Sport, Repubblica, Corriere dello Sport
  • Specialisti: , Fabio Capello, Arrigo Sacchi
  • Giornalisti: Paolo Condò, Pierluigi Pardo,
4.3/5 - (3 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News