Home Notizie Brasile: Endrick già stanco e molto irritato, la federazione prende provvedimenti!

Brasile: Endrick già stanco e molto irritato, la federazione prende provvedimenti!

78
0

La promessa brasiliana Endrick: il nuovo ?

Endrick, il giovane talento brasiliano, sta suscitando molto entusiasmo tra i tifosi della Seleção. Tuttavia, i responsabili della squadra nazionale Auriverde cercano di proteggere il giocatore dalle eccessive confrontazioni con la leggenda del calcio, Pelé.

L'esplosione di talento di Endrick

Nell'ultimo match amichevole contro il , Endrick ha siglato il della vittoria al 96° minuto, regalando al un successo per 3-2. A soli 17 anni, l'attaccante è diventato il secondo giocatore più giovane nella storia a segnare 3 gol in 3 partite consecutive con la squadra nazionale brasiliana. Un'impresa che inevitabilmente ha richiamato le gesta della leggenda Pelé. Ma i dirigenti della federazione brasiliana (CBF) cercano a tutti i costi di evitare un'accostamento eccessivo tra i due calciatori.

Endrick contro le comparazioni con Pelé

Infatti, di fronte alle incessanti comparazioni tra Endrick e Pelé, la dirigenza della CBF ha lanciato un “allarme” per cercare di attenuare questo discorso. L'obiettivo è evitare di caricare una pressione eccessiva sulle spalle del giovane giocatore. “State creando delle cose assurde. Quando ero più giovane, guardavo molto i social media. Non smettete di paragonarmi a Victor Roque, a Pelé. Siete pazzi. Pelé era Pelé. Non bisogna confrontare nessuno,” ha risposto Endrick stesso, infastidito da questi paragoni.

Leggi anche :  "Sono i migliori", Messi designa i suoi due goal preferiti di tutta la sua carriera!

La protezione di Endrick da parte del suo

Anche l'allenatore ha preso l'iniziativa per proteggere il suo giovane giocatore, essendo molto cauto nel metterlo a confronto con la leggenda brasiliana. Questa cautela nei confronti di Endrick si estende anche alla sua famiglia. Quando è stata pubblicata una foto del giocatore che ricordava la celebrazione di Pelé nel 1970, il di Endrick ha espresso disagio per queste comparazioni.

Il di Endrick

“L'unica cosa che mi rende un po' a disagio è la comparazione. Non possiamo confrontare Endrick con Pelé. Lui stesso ha detto che vuole essere conosciuto per ciò che ha fatto,” ha spiegato Douglas Ramos. Un'attenzione speciale per preservare la carriera del giovane attaccante, che sembra essere consapevole dei pericoli legati a queste eccessive comparazioni.

Leggi anche :  Andrés Iniesta riceve la sua prima offerta come allenatore!

Endrick avrà una nuova opportunità di distinguersi questo mercoledì contro gli Stati Uniti, prima dell'inizio della dove la Seleção cercherà di riconquistare il titolo.

  • Fonti:
  • Marco Bovicelli, esperto di calcio brasiliano,
  • Antonio Serra, giornalista sportivo, Corriere dello Sport
  • Francesco Martino, specialista di calcio sudamericano, Tuttosport
5/5 - (8 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News