Home Notizie Conflitto Eto’o vs Brys: è finito, è arrivata la decisione ufficiale del...

Conflitto Eto’o vs Brys: è finito, è arrivata la decisione ufficiale del TAS!

87
0

La FECAFOOT sconfigge il Ministero degli in una battaglia decisiva riguardo allo staff dei Leoni Indomabili

Il (TAS) ha emesso il suo verdetto nella controversia che coinvolge la FECAFOOT di Samuel Eto'o e il Ministero dello Sport (MINSEP) in merito alla nomina dello staff tecnico della squadra nazionale del . Il tribunale sportivo si è pronunciato senza esitazione a favore della FECAFOOT, dopo che alcuni club camerunensi, sostenuti dal MINSEP, avevano presentato un ricorso al TAS per chiedere l'annullamento della nomina del suo staff tecnico.

In un comunicato ufficiale, la Vicepresidente della Camera Arbitrale d'Appello, Elisabeth Steiner, ha respinto la richiesta dei club. “La richiesta di misure precauzionali e urgenti presentata il 4 giugno 2024 da FC 2000X Mimboman, Eding FC di Yaoundé, Jeunesse Stars di Yaoundé, Etoile Filante di Garoua, Bafoussam FC…è stata respinta”, si nel verdetto.

Un successo decisivo per Samuel Eto'o

La decisione del TAS rappresenta un successo straordinario per Samuel Eto'o e la FECAFOOT. Il della Federazione, che si opponeva fermamente alla nomina del MINSEP, ha ottenuto ciò che voleva. Gli arbitri hanno ritenuto che la FECAFOOT avesse il di nominare Marc Brys e la sua squadra per guidare i Leoni Indomabili.

Leggi anche :  E' finalmente arrivato per Joselu, il Real Madrid informa l'attaccante!

Un duro colpo per il Ministero dello Sport

Al contrario, questa decisione rappresenta una sconfitta clamorosa per il Ministero dello Sport e per il Ministro, il professor Mouelle Kombi. Quest'ultimo, che affermava di agire nel rispetto delle norme, è stato smentito dalla sportiva internazionale.

La battaglia FECAFOOT-MINSEP danneggia la preparazione della squadra nazionale

Questa lotta tra la FECAFOOT e il MINSEP ha purtroppo danneggiato la preparazione della squadra nazionale a poche ore da una partita decisiva contro , nell'ambito delle qualificazioni per la Coppa del 2026.

  • : “La decisione del TAS rafforza la posizione di Samuel Eto'o”.
  • L'Espresso Sport: “Il Ministero dello Sport subisce un duro colpo con la decisione del TAS”.
  • Il Corriere dello Sport: “La battaglia tra la FECAFOOT e il MINSEP rischia di compromettere la preparazione dei Leoni Indomabili”.
Leggi anche :  Argentina: Ángel Di María messo in guardia per la sua sicurezza!
4.1/5 - (7 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News