Home Notizie Cristiano Ronaldo, la grandissima rivelazione sul Real Madrid!

Cristiano Ronaldo, la grandissima rivelazione sul Real Madrid!

77
0

Uno dei vecchi compagni di squadra di Cristiano Ronaldo è stato ospite del podcast The BSMT. Durante l'intervista ha condiviso la sua esperienza di condividere lo spogliatoio con l'attuale dell'Al Nassr e ha parlato dei suoi rapporti con il Real Madrid.

“Era molto bello giocare nel Real Madrid”, ha rivelato Cristiano Ronaldo a Rodrigo Faez. Queste parole risalgono a maggio 2018, durante un'intervista sul prato dello stadio olimpico di Kiev, al termine del suo periodo madrileno e dopo aver vinto la sua quinta Coppa d'Europa. Un finale drammatico per il miglior marcatore di tutti i tempi del club bianco, lo stesso che tra gli altri titoli ha vinto quattro Champions League, due Liga e due Coppe del Re con il gigante spagnolo.

Chiellini svela un segreto su Ronaldo e il Real

Infatti, poche settimane dopo, la Juventus concluse l'acquisto di Cristiano Ronaldo per 117 milioni di . Il club italiano aprì così una nuova sfida nella carriera del portoghese. Dopo aver conquistato trionfi con il Manchester United e il Real Madrid, il nativo di Madera sembrava in grado di riportare la Champions League alla Juve. Tuttavia, ricordiamoci che fu lui stesso a negare il titolo al club torinese con un gol emblematico nella stessa competizione, oltre a sconfiggerli nella finale di (1-4) nel 2017. Quella finale è un brutto ricordo per , che in seguito ha potuto condividere il campo con Cristiano.

Leggi anche :  Man Utd pronto a fare "nuove follie" per un difensore centrale!

Le ambizioni di Ronaldo alla Juve Chiellini

Il della Juve di allora, Chiellini, ha raccontato nel podcast The BSMT che il portoghese è arrivato a Torino con rabbia. Voleva dimostrare che il Real Madrid aveva commesso un errore vendendolo. “La sua personalità nei momenti difficili mi ha colpito. Nella prima stagione, voleva scuotere il mondo e mostrare che era più forte di tutto il Real Madrid”, ha dichiarato, riferendosi all'attuale dell'Al Nassr. Inoltre, quella stagione è stata quella in cui la Juventus aveva le migliori possibilità di vincere la Champions League. Tuttavia, fu eliminata dall'Ajax nei quarti di finale. “Non abbiamo avuto fortuna con gli infortuni e abbiamo perso contro l'Ajax. Se avessimo raggiunto la finale, ci avrebbe portato alla vittoria”, aveva spiegato Cristiano Ronaldo all'epoca.

Il grande rammarico di Chiellini per Ronaldo alla Juve

Giorgio Chiellini ha anche ammesso che l'età ha influenzato leggermente il livello di Cristiano Ronaldo. Ma che, in generale, avrebbe dovuto essere meglio supportato per porre fine alla maledizione continentale della Juventus. “Negli anni successivi, il livello è sceso un po' e Ronaldo non poteva più portare da solo la squadra. Era la ciliegina sulla torta, ma aveva bisogno di un supporto maggiore”, ha affermato. Tuttavia, ha vinto due scudetti, due Super Coppe e una Coppa d'Italia. Inoltre, CR7 ha segnato 101 gol in 134 partite, chiudendo il suo periodo con la squadra di Torino come quattordicesimo miglior marcatore di tutti i tempi.

Leggi anche :  Liga: fine della sanzione, Gil Manzano fa il suo ritorno!

In aggiunta, Chiellini ha molto apprezzato l'impegno di Cristiano Ronaldo sin dal suo arrivo nella squadra torinese. E anche il suo atteggiamento dentro e fuori dal campo. “Ho potuto apprezzarlo. È un giocatore che si può paragonare a una ‘multinazionale'. Ma si è integrato bene nel gruppo. Non è come gli altri, non può esserlo. Non si può chiedere a lui di fare uno spuntino in centro città. Ma non mancava mai quando era necessario. È rispettoso, quasi ossessionato, si prende cura del suo corpo e si prepara. Vuole segnare e vincere. È stato un onore essere il suo capitano alla Juventus e vivere ogni giorno con un campione come lui”, ha concluso.

Fonti e riferimenti

  • Corriere dello : Le dichiarazioni di Giorgio Chiellini durante l'intervista al podcast The BSMT.
  • Gazzetta dello Sport: L'analisi sulla carriera di Cristiano Ronaldo alla Juventus.
  • : Le impressioni di Chiellini sulla personalità e l'atteggiamento di Cristiano Ronaldo dentro e fuori dal campo.
5/5 - (9 votes)

Come giovane media indipendente, SoccerHouseTV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News